26 luglio 2008

Ipod Capricci con Windows xp


Ieri, caricando la batteria del mio Ipod shuffle su di un pc con sistema operativo win xp, è accaduta una situazione che mi aveva fatto pensare alla rottura del mio piccolissimo ma amato ipod.

In parole povere in gnu/linux uso GTKpod, sotto xp uso itunes, che si avvia in automatico non appena si inserisce un ipod in una porta usb del pc, ma stavolta e accaduto qualcosa che mi aveva fatto pensare alla prematura morte del "nano".

L'ipod non veniva montato nel file system nonostante fosse riconosciuto, non potevo ne caricare la batteria , ne scrivere una nuova compilation, ma la cosa bella che non mi permetteva nemmeno di scollegare l'apparecchio, ma in cambio mi veniva proposto un aggiornamento del firmware che ho prontamente fatto ma nada il risultato era sempre lo stesso. Insomma praticamente dopo averci perso un pochino di tempo ecco che la mia mente ha una di quelle illuminazioni che per quanto sono geniali vengono scritte nei libri di storia: whaoo! sono sotto windows certo... riavvio e magicamente tutto è risolto.

19 luglio 2008

FTP Minimale in Python

#importo la libreria
import ftplib
#apriamo la conn ftp in anonymous mode
ftp_conn = ftplib.FTP("ftp.debian.org","anonymous","argax@gmail.com")

#stampa dir e file
print "questi sono i files"
file = ftp.dir()
print file

#recuperiamo un file
ftp.cwd("/pubblico")
f = open("install.txt","wb")

#scrivo il file in modo locale
ftp.retrbinary("RETR Install", f.write)
#chiudo ed esco
f.close()
ftp.quit()


9 luglio 2008

Moduli Python per il Web(Le Famose Batterie)

Si dice di python che è un linguaggio compreso di batterie, queste batterie (moduli) che stiamo per vedere sono i moduli per i protocolli web di python è si basano quasi tutti sui socket scritti in linguaggio C, quindi non dovrebbero esserci problemi di sorta nella portabilità tra sistemi diversi.

Elenco i moduli con cui si possono realizzare server(è con cui sto facendo a cazzotti in questi giorni)

SocketServer:
Un framework per creare server di rete

SimpleHTTPServer:
Fornisce servizi è implementazioni di base del protocollo http

BaseHTTPServer:
Un'altro server http di base, ma fornisce anche servizi con CGIHTTPServer

CGIHTTPServer:
Fornisce servizi cgi di base tramite implementazione di server http

SimpleXMLRPCServer:
Implementa un server di base per server XML-RPC

DocXMLRPCServer:
Server xml-rpc che serve documenti in html tramite GET

ecco un esempio :

import BaseHTTPServer

def run(server_class = BaseHTTPServer.HTTPServer,
handler_class = BaseHTTPServer.BaseHTTPRequestHandler):

server_address = (" ", 8000)

httpd = server_class(server_address, handler_class)

httpd.serve_forever()

run(BaseHTTPServer.HTTPServer, SimpleHTTPServer.SimpleHTTPRequestHandler)

apriamo un browser è colleghiamoci tramite host--porta(http://localhost:8000/)


Questi sono i moduli per creare dei client:

httplib:
supporta sia il protocollo http che https

ftplib:
protocollo per gestire ftp

poplib:
il supporto di posta per POP3, casella di posta in entrata

smtplib:
come sopra ma gestisce la posta in uscita SMTP

imaplib:
implementa il protocollo IMAP, gestione posta avanzata

telnetlib:
protocollo per telnet

goperlib:
protocollo goper

xmlrpclib:
implementa chiamata a web service su protocollo xml-rpc

un esempio tramite httplib:

import httplib

c = httplib.HTTPConnection("127.0.0.1")

c.request(" GET ", " / ")

r = c.getrespons()

print "versione : ", r.versione
print "stato : ", r.stato
print "reason : ", r.reason
print "headers : "
print "###############"
print "###############"
print r.msg

se vi siete incuriositi anche solo un po, non vi resta che leggere la corposa libreria di riferimento (Library Reference)python.






Hardy Heron LTS 8.04.1


Prima serie di aggiornamenti per hardy heron, le applicazioni e le patch di sicurezza sono state tante, da far decidere Canonical di mettere una nuova ISO da scaricare.

6 luglio 2008

Formattare un Floppy con FileSystem EXT2 da Shell

Formattiamo un floppy disk con il "vecchio" Filesystem EXT2 di linux. Inseriamo un floppy nel lettore entriamo nella directory /sbin nel modo seguente:

archie@dogstar:~ cd /sbin, eseguiamo il tool mke2fs archie@dogstar:~ /sbin/mke2fs -c -v -l "nome_file" /dev/fdo, vedremo una serie di messaggi estesi provocati da -v (verbose), l'opzione -c controlla se ci sono blocchi danneggiati o meno e l'opzione -l per dare un nome al floppy.

Cosi avremo fatto in modo di formattare il floppy con il Filesystem nativo linux.