13 gennaio 2008

Sicurezza password

Sempre più spesso mi capita di vedere gente che usa password ridicole,del tipo juventus, ronaldo, ferrari, o date di nascita o diminutivi, come niki, miky, e tra queste persone ce gente che usa i computers oramai da diversi anni. Io stesso ho avuto modo di vedere (e sperimentare su i miei PC) programmi che password cosi deboli, le rendono in chiaro in meno di una "decina" di minuti. Per chi volesse iniziare a rendere le sue password degne del nome che hanno, dovrebbe iniziare a usare qualche accorgimento in più. Iniziamo a prendere la salutare abitudine di utilizzare nelle nostre paroline segrete, LETTERE, NUMERI, CARATTERI SPECIALI, e PUNTEGGIATURA, ovunque i sistemi lo permettessero. Anche un pizzico di fantasia non guasterebbe, vediamo qualche esempio: B@zzUk@$16mm, sembrerebbe anche facile da ricordare, ma vediamone un'altra 4nT&N4T1:+o-, come si vede queste sono password molto ma molto più robuste di quelle che di solito un'utente medio di computers usa (si possono usare password molto più complesse dove ci vorrebbero anni per scardinarle), ma almeno un inizio sarebbe eliminare stupidita tipo juve o 4-10-1979, che un qualsiasi programma per crakkare password con un file dizionario troverebbe con facilita.

Nessun commento: