27 gennaio 2008

Copertine Ambigue



Ieri in Libreria ho acquistato due libri della serie "In tasca", JAVASCRIPT codice e comandi essenziali, e PYTHON codice e comandi essenziali. Mentre sfogliavo il PYTHON, o notato che qualcosa non andava, osservo con più attenzione la copertina e cacchio!!!(mi sono detto) compero un libro su Python, e come anteprima illustrativa al linguaggio trovo del codice PHP. Comunque errore a parte il libretto l'ho già divorato, si legge che è un piacere è sono dieci euro spesi bene.

21 gennaio 2008

Codecs multimedia ubuntu

Dopo avere installato ubuntu, per avere un sistema multimediale funzionante abilitiamo i repositori Multiverse, e Universe e installiamo i codecs gstreamer, e win32codecs.

Questi sono i codec gstreamer:

archie@meticcio:~$ sudo apt-get install gstreamer0.8-plugin-multiverse
archie@meticcio:~$ sudo apt-get install gstreamer0.8-ffmpeg
archie@meticcio:~$ sudo apt-get install gstreamer0.8-mad
archie@meticcio:~$ sudo apt-get install gstreamer0.8-plugins
archie@meticcio:~$ sudo apt-get install gstreamer0.8-lame

Ora scarichiamo i Windowscodec dal sito :
ftp.nerim.net/debian-marillat/pool/main/w/w32codecs/w32codecs_20050412-0.0_i386.deb

e una volta scaricato il file w32codecs_20050412-0.0_i386.deb, lo installiamo con l'utility dpkg col seguente comando:

archie@meticcio:~$ sudo dpkg -i w32codecs_20050412-0.0_i386.deb

20 gennaio 2008

Gradienti stile Web 2.0 per Gimp


Consiglio di usare con Gimp questi bellissimi gradienti in stile web 2.0, e a chi ancora non lo conoscesse, di usare la nuova versione 2.4 che è fantastica per fare grafica web.

Ripristinare MBR su Windows XP

Dopo il ripristino del' MBR su Gnu/Linux, per parcondicio, vediamo come possiamo ripristinarlo su Windows XP. Mettiamo il caso che un virus, vi abbia cambiato i primi 512byte del vostro Hard Disk, e XP non sia più in grado di avviarsi, la soluzione più veloce e sicura, è quella di inserire il cd di XP nel lettore, sempre dopo averlo settato come boot, dal bios e attendiamo il caricamento del cd. Al menu che ci viene proposto premiamo il tasto (R) . Adesso dobbiamo accedere alla console di ripristino e scegliere il disco da rimettere a nuovo.
Premiamo il tasto (1) e poi premiamo (invio) , immettiamo la password che abbiamo scritta al momento dell'installazione(so che molti di voi la dimenticano ma serve proprio quella!) è adesso scriviamo(fixboot c:)e premiamo (invio), a video ci viene proposto se vogliamo scrivere un nuovo settore di avvio(boot), premiamo (S) e di nuovo (invio). Riavviamo e il gioco e fatto!

Bakup Master Boot Record

Se siete il tipo che su i "piatti" dei vostri Hard Disk, (come me!)fate risiedere sia Windows che Gnu/Linux, certamente vi sarà capitato di incasinare l' MBR, dopo una reinstallazione di Windows(si windows è cattivo!) ma possiamo rimediare senza reinstallare tutto il sistema.
Su sistemi Gnu/Linux, subito dopo che abbiamo installato la nostra bella distro, dobbiamo usare il comando dd. Il comando dd ci permette di salvare i primi 512byte ovvero il Master Boot Record in un file di testo, apriamo una shell è diamo il comando: dd if=/dev/hda of=MBR.img bs=512 count=1, adesso possiamo stare tranquilli che se non dovessimo riuscire ad avviare la nostra distro, risolveremo immettendo nel nostro lettore cd/dvd(ovviamente dopo averlo settato come device di boot)una qualsiasi distribuzione LIVE, che una volta caricata in memoria, con una shell ci permetta di dare il comando dd inverso: dd if=MBR.img of=/dev/hda bs=512 count=1, se tutto va come previsto abbiamo risparmiato molte reinstallazioni complete.

13 gennaio 2008

Sicurezza password

Sempre più spesso mi capita di vedere gente che usa password ridicole,del tipo juventus, ronaldo, ferrari, o date di nascita o diminutivi, come niki, miky, e tra queste persone ce gente che usa i computers oramai da diversi anni. Io stesso ho avuto modo di vedere (e sperimentare su i miei PC) programmi che password cosi deboli, le rendono in chiaro in meno di una "decina" di minuti. Per chi volesse iniziare a rendere le sue password degne del nome che hanno, dovrebbe iniziare a usare qualche accorgimento in più. Iniziamo a prendere la salutare abitudine di utilizzare nelle nostre paroline segrete, LETTERE, NUMERI, CARATTERI SPECIALI, e PUNTEGGIATURA, ovunque i sistemi lo permettessero. Anche un pizzico di fantasia non guasterebbe, vediamo qualche esempio: B@zzUk@$16mm, sembrerebbe anche facile da ricordare, ma vediamone un'altra 4nT&N4T1:+o-, come si vede queste sono password molto ma molto più robuste di quelle che di solito un'utente medio di computers usa (si possono usare password molto più complesse dove ci vorrebbero anni per scardinarle), ma almeno un inizio sarebbe eliminare stupidita tipo juve o 4-10-1979, che un qualsiasi programma per crakkare password con un file dizionario troverebbe con facilita.